31 dicembre 2015

Il meglio del 2015

Ciao, lettori! 
Sì, sono ancora qui xD So che vi avevo detto che il blog si sarebbe preso un periodo di pausa - periodo che la pagina FB non si sta prendendo, giusto per informazione -, ma non potevo non fare un salto l'ultimo giorno dell'anno. Quindi, dopo vari tentennamenti, ho deciso di pubblicare un post che riguardasse i libri di questo 2015: per la precisione, i migliori
Prima di lasciarmi alla visione e al motivo per cui ho scelto questi libri vi voglio premettere due cose: (1) non sono in ordine di preferenza e (2) ho inserito solo quelli che mi hanno lasciato qualcosa alla fine della lettura. Questo qualcosa può essere sia sconvolgimento a livello emotivo che dolcezza diabetica per giorni e giorni che, invece, occhi a cuoricino. Insomma, emozioni. 
Se il libro è stato recensito, cliccando sull'immagine verrete rimandati alla sua recensione. Altrimenti, comunque, prima o poi, la leggerete. 

Romance




  • Sei il mio sole anche di notte, Amy HarmonQuesto libro è qualcosa di meraviglioso. Questa non è solo una storia d'amore toccante, ma è anche una storia di seconde possibilità. 
  • Forse un giorno, Colleen Hoover
    La Hoover è sempre una garanzia e questo libro è il suo miglior lavoro, per me. Non trovo parole per descrivere le emozioni che mi ha lasciato dentro; mi ha letteralmente stravolto. 
  • La strada che mi porta a te, Moriah McStay
    Ho sentito parecchi pareri discordanti su questo romanzo, soprattutto sulla struttura della storia. Posso dire che non sono affatto d'accordo (nella recensione troverete tutto quanto). Per me questo è un libro che si lascia dietro molti insegnamenti. Insegna come una piccolissima decisione, una strada, una scelta, possano sconvolgerti la vita. 

 

  • L'amore non è mai una cosa semplice, Anna Premoli
    Non avevo mai letto nulla della Premoli prima di questo libro e mi sono ripromessa che ne leggerò altri se sono tutti quanti cosi belli. Questo libro insegna che non tutti sono uguali e che l'unicità di qualcuno è una cosa veramente rara e bellissima. Ognuno di noi dovrebbe essere accettato per quello che è. 
  • Mai senza te, Rebecca Donovan
    I primi capitoli non mi erano piaciuti un granché, ma quando ha iniziato ad ingranare è successo che mi sono innamorata. E' un libro bellissimo, con un significato di fondo che è la meraviglia allo stato puro. Un'amicizia come quella raccontata, un'amore così indissolubile, bisognerebbe viverlo. 
  • Il tuo meraviglioso silenzio, Katia Millay
    Un romanzo che nel suo piccolo fa riflettere e che deve essere letto. Bello, davvero bello. 
PARANORMAL



  • Caldo come il fuoco, Jennifer L. Armentrout
    Questo romanzo è stato l'ennesima scoperta della Armentrout. Così come per la Hoover nei romance, per il genere paranormal romance la Armentrout è una garanzia sicura. E' stata una lettura molto piacevole e interessante, con quel tocco di azione, mistero e amore che caratterizza tutti i primi romanzi di una serie firmata da questa autrice. 
  • Il mio splendido migliore amico, A.G. Howard
    Alice nel Paese delle Meraviglie in una versione dark, gotica, oscura. Questo libro è sensazionale. La Howard ha rivisitato la storia raccontata da Carroll in modo sublime. Avventurarsi nel Paese delle Meraviglie di Alyssa è stata un'avventura continua. E poi che dire di Morpheus? Meraviglioso. 
  • Reflections, Kasie West
    Questo è il libro grazie a cui ho scoperto la West e non l'abbandonerò mai più. Reflections racconta in chiave paranormal come una minuscola scelta possa cambiare le decisioni e le azioni future. Come una scelta possa cambiare profondamente qualcuno. 
  •  Rebel. Il deserto in fiamme, Awlyn Hamilton
    Questo romanzo è il miglior paranormal letto quest'anno. Vince il premio senza alcun dubbio. E' stata una scoperta interessantissima e sono felicissima che la Giunti l'abbia pubblicato in anteprima mondiale (in america uscirà a Febbraio!). Ho amato il mondo creato dalla Hamilton e la storia che ha tessuto, piena di intrighi, misteri, colpi di scena, palpitazioni. E' stato un mix esplosivo, così come lo è la protagonista. E potrei parlarne per ore e ore. 
  • Opposition, Jennifer L. ArmentroutLa fine di una serie tanto amata fa sempre cadere una lacrima ed è quello che è successo quando sono arrivata all'ultima riga di questo libro. Non è uno dei suoi migliori lavori poiché ha le sue pecche - alcune anche molto grosse! - ma l'ho adorato. Ho adorato ogni personaggio. Le scelte e le azioni che compiuto in questo ultimo volume li rende più umani di quanto non siano mai stati. 


E INFINE...


  • Raccontami di un giorno perfetto, Jennifer Niven
    Ancora dopo mesi dalla conclusione di questo romanzo non ho un'idea ben delineata in testa. L'ho amato e l'ho odiato in egual misura, credo. Mi è piaciuto e l'ho disprezzato.
    E' stata una lettura che mi ha straziata dentro per la tristezza e l'angoscia che si porta appresso. E' un romanzo che vale la pena di leggere ma allo stesso tempo si maledice di averlo fatto. Almeno, per me è stato così. 


Ci sono stati altri romanzi che mi hanno dato tanto e mi hanno lasciato altrettanto ma ho dovuto restringere il campo ad un numero ragionevole di letture. Quindi, eccole qui. 
Alcuni di questi romanzi li ho ritrovati nelle liste di molte altre blogger e sono contenta di ciò. E' bello quando trovi un libro che hai adorato in vetta alle classifiche.
Ho deciso anche di inserire solo i romanzi che reputo migliori, escludendo quelli che reputo peggiori perché non me la sono sentita di metterli. Chi mi segue sa quali sono state le letture peggiori. Una in particolare. Quindi, non devo dilungarmi nemmeno tanto su questo punto. Ognuno vede in un romanzo cose differenti, un libro ti entra dentro in modi diversi, quindi i gusti contano fino ad un certo punto. 
Ci sono romanzi che ti danno il mondo e altri che non ti danno nulla. E' la vita dei lettori. 
Concludo questo post con un ringraziamento generale. Ringrazio ogni lettore che è passato di qui e si è fermato, ogni persona che segue il blog e chi di voi lo commenta. Grazie mille, spero di rivedervi nel 2016. 
Detto ciò, auguro un felice anno nuovo a tutti quanti voi. Divertitevi stasera/stanotte. Ridete, mangiate, bevete, piangete di gioia, abbracciate, baciate. Concludete nel modo che ritenete migliore questo anno. Il prossimo senz'altro potrà essere solo migliore - o peggiore, certo, ma lasciamo il pessimismo a casa, eh?

Quindi... buon anno a tutti quanti voi! 
Ci rivediamo l'anno prossimo.
Un bacione, 
Leen




25 dicembre 2015

Buon Natale! + Due chiacchiere

Siamo quasi alla fine di questa giornata ed io non potevo non connettermi cinque minuti giusto per dirvi che due cosettine. 
Per prima cosa volevo augurarvi - anche se in clamoroso ritardo - un Buon Natale. Spero che lo abbiate passato bene e che sia stato pieno di felicità, un po' di spensieratezza e, ovviamente, regali. 
Quest'anno non ho ricevuto tanti regali, ma uno dei migliori che potessi desiderare siete stati voi. Tutti quanti, uno ad uno. Vi ringrazio tantissimo per essere arrivati fin qui ed essere rimasti.  
Sono qui anche per darvi una notizia: il blog si prenderà un periodo di vacanza (26/12 - 05/01) - per rimettersi in sesto - e tornerà nel nuovo anno più attivo, più ordinato e con una sorpresa!
Perciò vi saluto e vi auguro in anticipo un FELICE ANNO NUOVO
Ci vediamo presto, 
un bacione!

24 dicembre 2015

Zero giorni a Natale: 24.12.15

Buona Vigilia, lettori! 
Siamo arrivati all'ultimo giorno di questo calendario dell'avvento (come l'ha definito una lettrice)! Vi sono piaciuti i libri che vi ho proposto? Avete trovato qualcosa di vostro gradimento che avete comprato oppure ordinato?
Ho deciso di concludere questo percorso con un classico intramontabile che, tra l'altro, calza a pennello con la giornata. 
Chi di voi vuole indovinare di che cosa sto parlando? Non è difficile, lettori, vi ho dato più di un indizio u.u
Ebbene, sì, sto parlando di... 



TITOLO: Canto di Natale
AUTRICE: Charles Dickens
EDITORE: Rizzoli
PREZZO CARTACEO: € 15,00
DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 Dicembre 1843
  
Nella gelida notte della vigilia di Natale il vecchio Scrooge, che ha passato tutta la sua vita ad accumulare denaro, riceve la visita terrificante del fantasma del suo socio. Ma è solo l’inizio: ben presto appariranno altri tre spiriti, per trasportarlo in un vorticoso viaggio attraverso il Natale passato, presente e futuro. Un viaggio che metterà Scrooge di fronte a quello che è realmente diventato: un vecchio tirchio, insensibile e odiato da tutti, che ama solo la compagnia della sua cassaforte. Riuscirà la magia del Natale a operare un miracolo sul suo cuore inaridito?


“Pensate alle gioie presenti - ognuno ne ha molte - non alle disgrazie passate - tutti ne hanno qualcuna. 
Riempite di nuovo il bicchiere con volto radioso e cuore pago. 
Mi ci gioco la testa che il vostro sarà un Natale allegro e un anno nuovo felice” 

C.Dickens
_______________________________

Avevate capito che intendevo questo? Quanti di voi lo hanno letto e riletto? 
Ci vediamo presto - molto più presto di quel che pensiate!
Buona giornata!

23 dicembre 2015

WWW...Wednesday! #26

State mandando in crisi il vostro conto corrente, per caso? Oppure state selezionando quali libri comprare e quali no? Ditemi un po', sono curiosa! La Newton, dopotutto, ha un bel po' di libri piuttosto interessanti sul suo catalogo.
Ecco a voi, lettori, il mio www...wednesday. Come al solito, commentate lasciando il vostro link (se siete blogger) o la vostra lista (se siete solo lettori). Voglio vedere un po' di pareri, su! Fatemi felice:)



WWW…WEDNESDAY!
(Rubrica creata dal blog Should be Reading)
What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
What do you think you'll read next? (Cosa pensi di leggere in seguito?)


What are you currently reading? 




1. La Quinta Onda, Rick Yancey
2. Le confessioni del cuore, Colleen Hoover

Ed è ancora qui. Esattamente. Mi porterò questo libro fino alla fine dell'anno. Non posso dirvi se è brutto o meno, giuro, sono ancora al primo capitolo. Non è per questo che non lo sto continuando. Lo finisco, davvero. Settimana prossima lo vedrete nelle letture passate!
Le confessioni del cuore è diverso dagli altri romanzi della Hoover. Si sente già fin dalle prime pagine. Mi sta piacendo veramente tanto. Sono talmente curiosa di scoprire qualcosa in più che mi fionderei a leggerlo immediatamente. 


What did you recently finish reading? 
(Cosa hai appena finito di leggere?)   




 1. Here, Rory Scorpiniti
2. Mentre fuori nevica, Sarah Morgan
3. Accade a Natale, Sarah Morgan

Here lo reputo proprio un bel libro d'esordio, complimenti! (la recensione, qui). Mentre fuori nevica e Accade a Natale sono due dei libri che ho scelto per il conto alla rovescia e che, quindi, non potevo non leggere! L'ho scoperta tardi la Morgan, ma almeno l'ho fatto! E' una gran brava autrice, che crea delle storie molto dolci, romantiche, ma al tempo stesso divertenti. Ho riso per tre quarti dei libri. Ho riso anche quando forse non avrei dovuto ridere, ma solo perché appare tutto molto reale perciò erano più risatine di imbarazzo.

What do you think you'll read next? 
(Cosa pensi di leggere in seguito?) 

Let it snow. Innamorarsi sotto la neve, John Green, Maureen Johnson e Lauren Myracle

Leggerò sicuramente questo. Let it snow è il solo romanzo sicuro per questa settimana.
Sono troppo curiosa!  
__________________________


Cosa ne pensate delle mie letture? Ricordatevi di lasciarmi le vostre!
A domani, lettori!

Un giorno a Natale: 23.12.15

Buon giorno lettori! Il libro che oggi vi presento è uno dei motivi per cui ho deciso di fare questo conto alla rovescia. Non vedo l'ora di parlarvene - e di leggerlo - da quando ho letto la trama. Non so, sarà per il fatto che è scritto da tre autori diversi, sarà che c'è un intreccio fra i tre racconti, o sarà che la magia del Natale ha colpito ancora.
So solo che lo voglio leggere e lo farò al più presto! Questa sera stessa, se ne ho l'occasione.
Vi do una notizia fantastica: SOLO PER OGGI  tutti gli ebook della Newton Compton sono in offerta a € 0,99. Un bel regalo di Natale, che ne dite? Affrettatevi, quindi, a comprare tutti i libri che volevate tanto leggere!  
 

TITOLO: Let it snow. Innamorarsi sotto la neve
AUTORI: John Green, Maureen Johnson e Lauren Myracle
EDITORE: Rizzoli
PREZZO CARTACEO: € 16,50
DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 Novembre 2015

È la Vigilia di Natale a Gracetown. Scende la neve, i regali sono già sotto l’albero e le luci brillano per le strade. Sembra tutto pronto per la festa, ma una tormenta arriva a sparigliare le carte. Così si può rimanere bloccati su un treno in mezzo al nulla e vagare per la città fino a incontrare un intrigante sconosciuto. Oppure prendere la macchina per raggiungere una festa che promette di essere memorabile, per scoprire che l’amore è più vicino di quanto pensassimo. O ancora ritrovare qualcuno che si credeva perduto, ma solo dopo una giornata piena di imprevisti e di… maiali. Grazie a John Green, Maureen Johnson e Lauren Myracle, affermati autori Young Adult, la magia delle vacanze splende su questi tre racconti d’amore, che s’intrecciano tra loro mettendo in scena baci appassionati e avventure esilaranti.



____________________________


Cosa ne pensate di questo romanzo? Il mio consiglio è, se non l'avete già fatto, di non leggere alcun parere riguardo questo libro; poiché si rischia di rovinarsi la storia. La trama dice già molto ma allo stesso tempo lascia il giusto mistero. 
Chiaramente questo è solo il mio parere, se la pensate in modo differente non è un problema.
Fatemi sapere se l'avete letto oppure se è nella vostra TBR
Ci rivediamo dopo con il consueto appuntamento del Mercoledì.

22 dicembre 2015

Due giorni a Natale: 22.12.15

Ciao, lettori! 
Come regalo natalizio blogger mi sta dando una serie di problemi che spero di poter presto risolvere!
Ad ogni modo... come siete messi con i regali? Avete finito di comprarli oppure avete qualche commissione da sbrigare? Se siete in quest'ultima categoria, non preoccupatevi, state tranquilli, siete in buona compagnia e c'è ancora del tempo!
 

TITOLO: Un indimenticabile Natale d'amore
AUTRICE: Milly Johnson
EDITORE: Newton Compton
PREZZO EBOOK: € 0,99
DATA DI PUBBLICAZIONE: 31 Ottobre 2013

Un cuore chiuso a chiave.
Un’eredità stravagante.
Un sogno romantico può diventare realtà.


Natale è il periodo dell’anno in cui bisogna essere felici… ma Eve non ha mai amato le feste. Tutti i suoi sogni, i suoi desideri e le sue illusioni sono sempre stati disattesi. Eppure, quest’anno il destino sembra avere in serbo per lei qualcosa di davvero speciale. Sotto l’albero, Eve trova, infatti, l’unica cosa che non si sarebbe mai aspettata di ricevere: una vecchia zia le ha lasciato in eredità un parco di divertimenti dedicato al Natale. Ma le disposizioni testamentarie sono molto chiare: Eve dovrà dirigerlo con l’aiuto di un affascinante e misterioso socio d’affari, un uomo che risponde al nome di Jacques Glace. Ma chi è questo Jacques e com’è che la zia Evelyn l’ha incluso nelle sue ultime volontà? E perché Eve è costretta a dividere con lui la bizzarra eredità? Nonostante i tanti dubbi, la ragazza non rinuncia a questa nuova sfida: Winterworld sarà un grande successo. Riuscirà Jacques a farle amare di nuovo il Natale e a sciogliere il ghiaccio che tiene prigioniero il suo cuore? E se quest'anno sotto l'albero ci fosse l'amore?


____________________________

Cosa ne pensate di questo romanzo? 

21 dicembre 2015

Recensione: "Die for me" di Amy Plum

Buona sera, lettori.
Questa mattina vi avevo detto di rimanere sintonizzati sul blog perché ci sarebbe stata una sorpresa. Ebbene, sono tornata a scrivere anche recensioni! Non con lo stesso ritmo di prima ma nelle prossime settimane cercherò di recuperare ogni singola recensione in arretrato che mi ritrovo. Così che, nel nuovo anno, possa andare tranquilla xD



TITOLO: Die for me (Revenants, #1)
AUTRICE: Amy Plum 
EDITORE: De Agostini
PREZZO CARTACEO: € 14,90
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 Ottobre 2014
VOTO:
     

Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. L’unico modo che ha Kate per soffocare il dolore è rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di più. Fin quando non incontra Vincent. Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non è un ragazzo come gli altri: è un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine. Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciò che rimane della sua esistenza e della sua famiglia... oppure rischiare tutto per un amore impossibile?


Recensione:
Die for me è ambientato nella città dell'amore per eccellenza: Parigi. Ogni pagina di questo romanzo è pregna della sua atmosfera, ogni dettaglio è reso reale e tangibile, nulla è lasciato al caso. La città parigina diventa parte integrante del libro, un qualcosa di vitale e importante, non solo uno sfondo delle vicende.
In seguito all'incidente che ha causato la morte dei loro genitori, Kate e sua sorella si trasferiscono a casa dei nonni. Kate, al contrario della sorella, preferisce affrontare il suo dolore chiudendosi in se stessa e chiudendo tutti i ponti con il passato e con ciò che lo riguarda - poiché è un costante promemoria di ciò che ha perso. Anziché affogarsi nel dolore, preferisce passare le sue giornate a visitare musei, biblioteche e leggere nei caffè. Eppure le sue giornate sono un susseguirsi di tristezza, solitudine e monotonia, finché non farà la conoscenza di Vincent, un affascinante diciannovenne dai modi gentili e galanti, che pian piano la aiuterà ad uscire dal suo guscio sicuro.
Mi è piaciuto molto il modo in cui i due si approcciano l'uno all'altro, la loro lenta e graduale conoscenza che sfocerà in qualcosa di molto più profondo e problematico. Vincent, infatti, pur apparendo come un normale adolescente, è una figura mitologica immortale.

"Noi non siamo zombie" intervenne Charlotte, irritata.
"Il termine corretto, credo, sia, ehm...non-morti" intervenne Gaspard con voce incerta.
"Fantasmi" propose Charles con un sorrisetto compiaciuto.
"Smettetela di spaventarla, ragazzi" tagliò corto Vincent. "Jules?"
"Kate è un po' più complicato di così. Noi ci definiamo Revenant."
 

Ciò non sarebbe un problema per molte altre protagoniste di paranormal romance YA, ma per Kate lo è eccome. La morte è arrivata troppo presto nella vita della ragazza e le ha strappato qualcosa di prezioso. Kate non vuole più soffrire. Non vuole più avere a che fare con l'indicibile sofferenza che porta dietro la morte. E quando Vincent le dice chiaramente che il suo compito, in quanto revenant, è morire continuamente per salvare la vita delle altre persone, Kate si ritrova davanti a un bivio: rinunciare a colui di cui è innamorata o affrontare qualcosa che potrebbe portarla alla pazzia?
Il conflitto interiore che si scatena dentro Kate è una cosa che ho apprezzato davvero tanto di questo romanzo. Non si è buttata in una nuova e sconosciuta realtà solo perché c'è dentro qualcuno a cui tiene, ha voluto scegliere. Si è posta un dilemma.
L'unica cosa che non mi è piaciuta è stato il tempo materiale che c'è voluto per digerirlo. Tre settimane sono abbastanza, certo, ma il tutto è stato descritto in poche righe.
Come in molti altri paranormal, anche qui è presente la contro parte malvagia. I Numa sono l'altro lato della medaglia. Loro non salvano le vite, loro le prendono. I Numa creeranno un bel po' di scompiglio fra le parti e nella vita della nostra protagonista. 
Il punto di forza del romanzo è l'accurata descrizione di ogni singolo dettaglio che fanno sentire non solo il lettore a suo agio, ma come se si trovasse davvero all'interno di ogni scena.
E' un libro che consiglio a chiunque sia alla ricerca di una bella storia d'amore e di magia.


_________________________


Cosa ne pensate? 
Ditemelo nei commenti,
a presto. 

Tre giorni a Natale: 21.12.15

Buon giorno, lettori! 
Vi avviso: rimanete sintonizzati potrebbe apparire una sorpresa!


TITOLO: Un Natale per ricominciare
AUTRICE: Eva Palumbo
EDITORE: Amazon
PREZZO EBOOK: € 2,48

DATA DI PUBBLICAZIONE: 30 Novembre 2015

Amy, una libraia di Londra reduce da una terribile esperienza che l'ha portata a rivoluzionare completamente la sua vita, incontra per caso Justin, un famoso attore di Hollywood, in crisi professionale e alla ricerca di una strada per riprendere in mano la sua esistenza. Nella magica atmosfera di una parte di Londra poco turistica, vestita a festa per l'imminente Natale, un forte sentimento nasce tra loro, ma Amy è dubbiosa, diffidente, teme la grande differenza tra i loro due mondi, vede poche prospettive per una loro relazione, e soprattutto è spaventata di soffrire ancora come in passato. Ha paura di aprire di nuovo il suo cuore all'amore, perciò, quando Justin le confessa di essersi innamorato di lei e le chiede di seguirlo negli Stati Uniti, Amy rinuncia a questa nuova possibilità che la vita sembra offrirle. Sembra tutto finito tra loro, ma l'amore e il desiderio sono più forti della lontananza e delle differenze. Riuscirà Amy a superare la sua paura di innamorarsi di nuovo? Riuscirà a rimettere ancora tutto in gioco, per lasciarsi alle spalle il suo passato e ricominciare?
__________________________

Cosa ne pensate di questo romanzo?
Ditemelo nei commenti!

20 dicembre 2015

Quattro giorni a Natale: 20.12.15

Ho già deciso che l'anno prossimo per il periodo che precede il Natale mi faccio venire in mente qualcosa. Qualcosa di più intelligente di dodici libri a tema natalizio perché è un'impresa trovarli! Fortunatamente esiste la Newton Compton, lettori! xD

TITOLO: Natale a Londra con amore
AUTRICE: Karen Swan
EDITORE: Newton Compton
PREZZO EBOOK: € 4,99
PREZZO CARTACEO: € 9.90

DATA DI PUBBLICAZIONE: 2014

A Natale Portobello Road, la piccola stradina nel cuore di Notting Hill con il suo famoso mercatino, è un vero incanto. Qui vive Clem Alderton: lei è la ragazza che tutti gli uomini desiderano e a cui tutte le donne vogliono assomigliare. È corteggiata dai single più ambiti della città, è l’anima delle feste di Londra, e il suo unico pensiero è godersi il meglio del meglio. L’amore? Neanche a parlarne: dodici settimane è il tempo massimo che concede a una storia. Ma c’è un segreto nel suo passato, qualcosa che lei ha cercato di dimenticare, giurando a se stessa di non commettere mai più certi errori. A un certo punto però si rende conto di aver messo a rischio ogni cosa – il suo lavoro, la sua casa e persino l’amore di suo fratello. Ma un affascinante e misterioso sconosciuto può darle una mano a sistemare tutto, peccato che Clem non sappia nemmeno come si chiama…
__________________________

Cosa ne pensate di questo romanzo?
Ditemelo nei commenti!

19 dicembre 2015

Cinque giorni a Natale: 19.12.15


TITOLO: Desiderio di Natale (Nel cuore di New York, #0.5)
AUTRICE: Alessia Esse
EDITORE: Amazon
PREZZO EBOOK: € 0,99
DATA DI PUBBLICAZIONE: 2 Dicembre 2014

Violet Thompson è la proprietaria di World Toys, un negozio di giocattoli situato al centro di Manhattan. Ogni anno, in occasione del Natale, il World Toys si riempie di bambini pronti per la classica foto con Babbo Natale. Quest'anno, però, il solito Babbo Natale non può sedere sulla poltrona dorata, e Violet deve assumere un sostituto, David Connor. David è uno studente di architettura alla prima esperienza in un negozio di giocattoli. Nonostante i dubbi iniziali, Violet si scopre felice di lavorare con David. Ma c'è dell'altro. Nel corso delle tre settimane che precedono la vigilia di Natale, Violet si scopre profondamente attratta dal ragazzo seduto sulla poltrona dorata. Cosa succederà quando Violet e David rimarranno da soli nel negozio di giocattoli?

_______________________________

Cosa ne pensate? Essendo uscito lo scorso anno ed essendo una novella prequel, qualcuno di voi l'ha già letto? 
Fatemi sapere, 
a presto!

18 dicembre 2015

Sei giorni a Natale: 18.12.15

TITOLO: Crimini di Natale
AUTORE: Stuart MacBride
EDITORE: Newton ComptonPREZZO: € 0,99
12 racconti al cardiopalmo dal maestro del thriller inglese. 
12 storie da leggere d’un fiato. 
Questo Natale vi conceremo per le feste.


Billy Partridge non è tagliato per fare il topo d’appartamento, ma fra le tre opzioni che gli sono state prospettate – fare il colpo, trovare 13.000 sterline entro giovedì oppure finire con entrambe le gambe spezzate – “fare il colpo” gli sembra quella meno sfavorevole. Billy però sta per scoprire che la soluzione meno sfavorevole a volte può rivelarsi una pessima scelta.









Quando all’obitorio arrivano due cadaveri, vittime di un duplice suicidio, Sandra pensa che si tratti di un Natale come ogni altro. Ma sta per ricevere un brutto shock, anzi due…








Essere uno chef rinomato può essere molto stressante. Per soddisfare i clienti più esigenti bisogna inventarsi sempre qualcosa di nuovo, e saper sfruttare le occasioni, anche le più macabre…






Il lavoro in un call center offre raramente buone possibilità di carriera, ma pare che per Tracy sia giunta la grande occasione, se non fosse per un piccolo problema… 





Non esiste un modo poco doloroso per affrontare la morte di una persona cara, ma il signor Unwin ha dedicato la vita ad aiutare la gente nel momento del lutto, aiutando contemporaneamente se stesso…

  




Il reparto maternità è l’ultimo posto al mondo che assoceremmo ai crimini. Ecco perché è il posto migliore in cui commetterne… 





James Kirkhill pensa che il suo sia il miglior mestiere al mondo: allena la squadra femminile di nuoto. Purtroppo a volte si naviga in cattive acque… 


Brian sta per scoprire che la vita di un trafficante di droga può riservare inattese e piacevoli sorprese, ma che a volte è meglio non approfittarne…








Kayleigh è una professionista, ma la lap dance ha le sue regole e se qualcuno le infrange... 


Lord Peter Forsyth-Leven, membro del parlamento scozzese, sta per scoprire che avere tutto significa semplicemente che hai molto da perdere… 



Per celebrare le feste, cosa c’è di più bello che andare a incontrare Babbo Natale in un centro commerciale? Naturalmente molto dipende dal Babbo Natale in questione...





È la notte di Natale, ma i criminali lavorano come sempre e forse anche di più, e altrettanto quindi fa la polizia. Ma stanotte le cose andranno molto diversamente dal solito...  








 _______________________________

Ho trovato questa serie di dodici racconti spulciando un po' il sito della Newton Compton e mi sembravano parecchio adatti per smorzare un po' l'andazzo di storie romantiche.
Cosa ne pensate? Vi piacciono, vi incuriosiscono?
Fatemi sapere!