1 aprile 2015

Anteprima | "Incantesimo" di Rachel Hawkins

Buon pomeriggio, lettori! Mi sentite urlare di gioia? No? E’ proprio quello che sto facendo!
La segnalazione di quest’oggi mi riempie di una felicità immensa. Quando vidi questo libro, qualche anno fa, e scoprì che era inedito in Italia – e lo sarebbe stato per parecchio tempo – non sapevo se piangere o armarmi di coraggio e leggerlo in lingua. Ma con l’inglese non me la cavavo proprio e quindi decisi di accantonare l’idea per un futuro prossimo e di aspettare che qualche CE italiana si accorgesse di lui. 
E così è finalmente stato! E strano ma vero quando mi ero decisa a leggerlo in lingua. E’ stato destino. 
Incantesimo è il primo capitolo della trilogia Hex Hall di Rachel Hawkins e parla di streghe! Ne ho letti di libri che trattano questo argomento, ne esistono di svariati e dalle trame più colorate, ma questa saga mi prende parecchio e non ne conosco fino in fondo il motivo. Forse, e dico forse, perché la protagonista non è un prodigio dalla nascita, anzi di guai ne combina eccome. Sophie è una strega fin dalla nascita ma non ha mai ricevuto un istruzione adatta e perciò combina un disastro dopo l’altro. Dopo l’ultimo incantesimo non riuscito, e che ha quasi fatto scoprire al mondo degli umani l’esistenza dell’altro mondo, viene spedita ad Hecate Hall, una scuola-riformatorio per persone come lei.



Incantesimo (Hex Hall, #1)
di Rachel Hawkins
Newton Compton 
€ 4,99 (ebook) € 9,90 (cartaceo)
Amazon | Goodreads
In uscita il 2 Aprile 2015

Benvenuti nella scuola dove è normale essere speciali.
Sophie Mercer è una ragazza di sedici anni molto particolare.
Da tre anni, infatti, ha scoperto di essere una strega: un potere che ha ereditato dal padre e dalla nonna, ma che non sa ancora gestire. Dopo che il suo primo incantesimo durante il ballo scolastico ha causato dei danni e portato grande scompiglio, la madre ha deciso di spedirla alla Hecate Hall, una scuola per ragazzi “speciali”, i Prodigium, dove eccentrici insegnanti faranno in modo che gli adolescenti imparino a usare i poteri con discrezione e soprattutto lontano dagli occhi dei normali, che potrebbero far loro del male. I suoi compagni sono dei tipi strani: mutaforma, streghe, fate, licantropi e vampiri. Per Sophie è difficile ambientarsi: le altre streghe come lei sono superficiali e viziate, se non crudeli e ambiziose, poi si prende una cotta per un giovane stregone irraggiungibile, mentre un fantasma la perseguita e la sua nuova compagna di stanza è la ragazza più odiata e temuta di tutta la scuola. Come se non bastasse, una misteriosa creatura sta attaccando gli studenti, lasciando due piccoli fori sul collo delle sue vittime, e la prima a essere sospettata è ovviamente la sua amica Jenna. Ma per Sophie le minacce non sono finite: scoprirà ben presto che un’organizzazione segreta e potentissima, L’Occhio di Dio, presente ovunque, vuole eliminare dalla faccia della terra tutti i Prodigium, mentre il Consiglio la sorveglia. Forse perché lei è la prima della lista? O forse perché ha dei poteri di cui non si rende conto? 
……………………………………………………

Io lo aspetto con ansia crescente e non vedo l'ora di averlo fra le mani. E voi?
Che ne pensate?
Fatemi sapere!

Nessun commento:

Posta un commento