26 maggio 2016

Chi ben comincia... #11

L'ultimo post di questa rubrica risale a Marzo quindi direi che è il caso di rispolverarla un attimino u.u 
Quest'oggi arrivo con un romanzo di cui spero apprezzerete l'incipit e che uscito da appena qualche settimana. 
Pronti a scoprire qual è il libro che ho scelto per questo appuntamento? Vi do alcuni indizi: glamour e mistero. Pretty Little Liars e Gossip Girl. 



CHI BEN COMINCIA...
Rubrica creata dal blog Il profumo dei libri.
Ad ogni appuntamento vi proporrò un incipit preso a caso da un libro contenuto nella mia libreria.

...............................................



Nonostante le torme di turisti che affollano i marciapiedi un anno dopo l'altro, Hollywood Boulevard è il genere di posto che si vede meglio da dietro un paio di lenti polarizzate e senza avere grandi aspettative. 

Edifici cadenti in vari stadi di declino, negozi di cattivo gusto che vendono statuette di Marilyn con il suo vestito bianco gonfiato dal vento, una sfilata interminabile di drogati, senzatetto e passanti del tutto privi di glamour... non ci vuole molto perché le masse arrostite dal sole e in scarpe da ginnastica bianche capiscano che la Los Angeles che cercano non è qui. In una città che si nutre di giovinezza e bellezza, Hollywood Boulevard somiglia a una vecchia stella del cinema che ha visto tempi migliori. Il sole implacabile è un accompagnatore impietoso e brutale, deciso a sottolineare ogni ruga e macchia dell'età. Eppure, per coloro che sanno dove guardare (e per quelli tanto fortunati da vantare un posto nella lista degli invitati) è anche un'oasi in cui si trovano i locali notturni più in della città, una sorta di paradiso edonistico per i giovani, i belli e i ricchi. 
Per Madison Brooks, Hollywood Boulevard era tutto ciò che aveva sempre sognato. Forse non assomigliava minimamente alla sfera di vetro che aveva da bambina, in cui brillantini dorati nevicavano sulla versione in miniatura della scritta di Hollywood, ma lei non si era mai aspettata che fosse così. A differenza dei turisti sprovveduto che si aspettavano di incontrare i loro attori preferiti accanto alla rispettiva stella lungo la Walf of Fame, pronti a distribuire autografi e abbraccia i passanti, Madison sapeva bene cosa avrebbe trovato. 
Era stata scrupolosa. 
Non aveva lasciato niente al caso. 
Dopotutto, quando si progetta un'invasione è essenziale conoscere bene il territorio.

...............................................


Questo libro è sul mio Kobo che non aspetta altro di essere letto e questo incipit mi ha proprio fatto venir voglia di leggerlo! Non vedo l'ora di poterlo fare, ma prima ho altre letture che richiamano la mia attenzione. 
Voi cosa ne pensate di Unrivaled. La sfida? Lo avete già letto? 
Commentate, non siate timidi! 

2 commenti:

  1. Ciao cara!
    A me ispira questo libro, son sicura che appena ne avrò l'occasione o mi capiterà tra le mani gli darò una chance, sembra molto intrigante! *-*
    Baci! ;)

    -Violet

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Violet!
      Anche a me ispira tantissimo, anche se ho saputo che il finale è un dannatissimo cliffhanger ç_ç
      Ti farò sapere cosa ne penso se lo leggo prima di te:)

      Elimina