31 luglio 2016

Anteprima: "Fragile" di Tammara Webber

Oggi do una bellissima notizia a quanti di voi seguono e apprezzano la scrittura di Tammara Webber! Fra pochi giorni avrete la possibilità di leggere Fragile, che altro non è che Easy dal punto di vista del protagonista maschile. Tuttavia, in questo romanzo si avrà la possibilità di conoscere il prima e non solo il durante. 
Siete pronti a scoprire la vita di Landon? 



TITOLO:
Fragile (Contours of the heart, #2)
AUTRICE: Tammara Webber
EDITORE:
Leggereditore
PREZZO: 
€ 4,99 (ebook) 
IN USCITA IL 4 AGOSTO 2016

Landon era un bambino felice, la sua vita era perfetta e aveva davanti a sé un futuro pieno di promesse, finché una tragedia non ha distrutto la sua famiglia e messo in dubbio tutto quello in cui aveva sempre creduto. Gli anni difficili dell’adolescenza passano lenti e dolorosi, tra solitudini, risse e sospensioni a scuola, e un rapporto conflittuale con il padre. Lasciarsi tutto alle spalle è impossibile quando si è schiacciati dal rimorso di non aver evitato che quella tragedia accadesse. All’università, Landon diventa uno studente modello, addirittura un tutor. Forse è questo che la vita ha scelto di riservargli. Quando, nel corso dell’ultimo anno, incontra Jacqueline, capisce fin dal primo momento che lei rappresenta tutto quello che ha sempre desiderato. Ma il corso degli eventi è impossibile da determinare, e Landon sa che tutto può essere perso in un solo istante. Quello che nessuno dei due può sapere è che quell’incontro, oltre a cambiare le loro esistenze, li metterà di nuovo di fronte ai traumi del loro passato. Un racconto intenso e appassionato, la storia emozionante di un ragazzo fragile ma coraggioso, alle prese con l’eterna lotta con il proprio destino. 
..........................................................

Quanti di voi hanno letto e apprezzato Easy e stavano aspettando con attesa questo libro? 
Fatemi sapere, 
Leen 

Recensione: "La ragazza nel parco" di Alafair Burke

Buona domenica lettori, quest'oggi vi propongo una recensione che sto tentando di scrivere da circa una settimana con poco successo. Ma bando alle ciance e alle parole di troppo, oggi vi voglio parlare de La ragazza nel parco di Alafair Burkeun thriller psicologico che racconta un caso legale.



TITOLO:
 La ragazza nel parco 
AUTRICE: Alafair Burke
EDITORE: Piemme
PREZZO: 
€ 9,90 (ebook) € 18,50 (cartaceo)
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 Giugno 2016


Quando Olivia Randall, avvocato newyorchese, viene svegliata da una telefonata, non ha idea di chi sia la ragazzina che, dall'altro lato della cornetta, la implora di aiutarla. Ma basta un nome a farle capire. Jack Harris. Il famoso scrittore, padre della ragazzina, accusato di omicidio e ora in cella, in attesa di processo. Jack Harris è un nome che dice troppe cose a Olivia: perché Jack e Olivia hanno un passato. Un vecchio amore finito male vent'anni prima. Un amore di cui lei porta ancora dentro i segni e forse la colpa di aver lasciato che le cose andassero come sono andate. Di fronte alla richiesta della figlia di Jack, Olivia sa che non ha altra scelta. Aiuterà Jack. A costo di lasciare che lui dia sfogo a una vendetta tenuta a bada per tutti questi anni. Jack non ha un alibi, non ha testimoni, e non ha un motivo plausibile per essere dov'era quando qualcuno ha fatto fuoco nel parco, ammazzando tre persone. E ben presto Olivia sarà costretta a chiedersi se Jack sia davvero innocente, e non la stia manipolando... 


Recensione
:

Protagonisti de La ragazza del parco sono Olivia Randall e Jack Harris.  I due hanno un passato burrascoso; dopo essersi conosciuti all'università hanno deciso di intraprendere una relazione che, anni dopo, si è conclusa in malo modo.  Sono anni che i due non si sentono né si vedono - soprattutto a causa del motivo per cui si sono lasciati -, ma quando la sedicenne Burkley Harris, unica figlia di Jack, chiama Olivia e la implora di aiutarla a tirare fuori suo padre di prigione, la donna non può sottrarsi al compito né tanto meno lo desidera. Dopotutto la ragazza ha ragione, Olivia glielo deve a Jack.
Durante gli anni di separazione sono molte le cose cambiate. Olivia è divenuta un eccellente avvocato difensore, concentrandosi più sulla sua carriera che sulla vita sentimentale, mentre Jack, oltre ad essere divenuto un famosissimo scrittore, ha conosciuto una donna che gli ha curato le ferite e avuto una bambina.
Jack è accusato dell'omicidio di tre persone con l'aggravante della vendetta; una delle vittime è infatti il padre del ragazzo che tre anni prima, durante una sparatoria, gli ha ucciso la moglie. L'uomo è anche il solo sospettato del caso perché oltre ad avere un movente, egli si trovava sul luogo dell'omicidio e l'unica testimone che può garantire la sua innocenza è svanita nel nulla.
Le possibilità sono due: o è lui il colpevole oppure qualcuno lo sta incastrando. Anche con tutte queste premesse spiacevoli, Olivia è certa della sua innocenza. Lei lo conosce meglio di chiunque altro e sa che non sarebbe mai capace di commettere un atto del genere, in più la storia di Jack è troppo strana e ricca di prove per essere stata inventata. Eppure in seguito ad alcune circostanze e alla scoperta di verità taciute per lungo tempo un dubbio si instillerà in Olivia. E se Jack fosse davvero il colpevole? E se Olivia non l'avesse mai conosciuto totalmente e fosse davvero capace di uccidere a sangue freddo tre persone, di cui due innocenti? 

Pieno di colpi di scena, false piste, suspance e storie talmente irrealistiche che sembrano inventate di sana pianta, il romanzo tiene il lettore incollato alle pagine. Il caso narrato dall'autrice è talmente ben fatto che il lettore non può non chiedersi se Jack sia davvero il colpevole o no. Lo stile di narrazione è intenso e coinvolgente e il finale è sorprendente.


...............................................

Cosa ne pensate della mia recensione? Fatemi sapere se vi è piaciuta e vi ha invogliato a leggere il romanzo. 
Buona giornata, 
Leen 

30 luglio 2016

Segnalazione: "Checkmate" di Irene Colabianchi

Ciao lettori e buon inizio del fine settimana! Oggi vi voglio segnalare un'uscita di questo mese che mi sono persa. Checkmate è il volume conclusivo della Boogeyman saga di Irene Colabianchi. Qualche mese fa vi avevo parlato dei primi due romanzi (qui) e vi avevo detto che prima o poi li avrei letti, ebbene il momento è arrivato! 
In occasione di questa uscita, potete comprare il primo libro gratis. Di seguito vi lascio le informazioni e la trama del romanzo, se volete comprare la copia cartacea dovete richiederla direttamente all'autrice. 



TITOLO:
Checkmate (Boogeyman, #3)
AUTRICE: Irene Colabianchi

EDITORE:
Self-publishing
PREZZO:
€ 2,99 (ebook) 
DATA DI PUBBLICAZIONE: 3 Luglio 2016
Crystal Young ha sempre creduto che gli incubi fossero un prodotto della mente, ma, dopo aver scoperto il mondo della Scacchiera Nera, sa che non sono solo questo. L'incontro con il suo amato Elliott le ha cambiato l'esistenza e adesso che è sparito, si sente persa e impotente. Ora che il suo presente ed il suo passato sono stati distrutti, ha il timore che il suo futuro non comprenda Elliott e le amicizie che si è fatta. Dopo aver scoperto la sua vera identità, Crystal ha scelto di seguire la strada già dettata dalla Scacchiera Bianca e diventare una di loro. Quando Elliott ritorna, si sente di nuovo coraggiosa e finalmente pronta ad affrontare l’Uomo Nero e la sua amante, la Regina Nera. Decisa a vendicarsi, andrà contro il Re Nero e sfiderà la sua natura Bianca, finché non inizierà a dubitare di se stessa. Elliott è disposto a tutto pur di difenderla, di rimanerle accanto e non farla sentire sola, perché tiene a lei. Una rabbia cieca la assale ogni giorno di più, ma raggiungerà il suo culmine quando l'Uomo Nero tenterà di metterla in ginocchio togliendole una delle persone a lei cara. Ciò la porterà a desiderare ancora di più la vendetta. Proprio per questo, Crystal diventa sempre più consapevole, che accanto a lei c'è un gruppo di amici pronta a sostenerla e a dare la vita per ciò che è più giusto; Elliott, soprattutto, crede nel loro legame che è così forte da scacciare ogni dubbio. Lo squilibrio tra la luce e l'ombra potrebbe diventare insostenibile non solo per gli esseri umani, ma anche per i membri delle due Scacchiere, la cui esistenza è minacciata dalle manie di onnipotenza dell'Uomo Nero. E' arrivato il momento di mettere in gioco coraggio e potere. La battaglia è cominciata, nessuno vuole tirarsi indietro… Chi farà scacco matto?​ 

...............................................


Cosa ne pensate di questo libro? Avete letto i precedenti romanzi e stavate aspettando questo? 
Fatemi sapere,

Leen

27 luglio 2016

Anteprima: "La mia strada sei tu" di Isabelle Broom

Bonsoire! No, tranquilli, non sono uscita fuori di senno.. Semplicemente leggendo i libri della Reichs sto riscoprendo un po' il francese e ogni tanto mi scappa qualche parolina. 
Oggi vi voglio proporre una lettura che si prospetta abbastanza interessante! Dall'Inghilterra alla Grecia, in un viaggio alla scoperta di un passato dimenticato.


TITOLO:
La mia strada sei tu
AUTRICE: Isabelle Broom
EDITORE:
Giunti
PREZZO: 
€ 6,99 (ebook) € 12,90 (cartaceo)
IN USCITA OGGI, 27 LUGLIO 2016


Holly ha ventinove anni e fa di tutto perché la sua vita sia felice: lavora per un sito di moda nel cuore pulsante di Londra e vive con Rupert, un bel ragazzo in carriera e innamoratissimo di lei, per il quale cerca di essere la fidanzata perfetta. La sua infanzia solitaria, segnata dalla misteriosa morte della madre, fa ormai parte del passato e lei è più decisa che mai ad andare avanti. Ma un mercoledì di maggio, tra le bollette e i volantini che riceve per posta, scorge una strana busta dal francobollo straniero e da quel momento le sue certezze vacillano. Holly scopre infatti di aver ereditato una grande casa sull’isola greca di Zacinto, da una zia che non sapeva nemmeno di avere. Una parte di sé cerca di mettere a tacere il suo istinto e di non prestare attenzione alle parole scritte in quella lettera. Ma una serie di domande iniziano a tormentarla e di lì a poco Holly decide di partire per Zacinto. Perché sua madre non le ha mai parlato della zia? Come mai quel luogo e quelle stanze hanno un aspetto così familiare? E chi è il vicino di casa che sembra sapere tutto di lei? Su quell’isola paradisiaca, dove il mare è turchese e la gente ha sempre il sorriso sulle labbra, Holly dovrà trovare il coraggio di guardare in faccia il suo passato e decidere a quale luogo appartenere e quale vita vivere. Trovando finalmente una strada: la sua. 

.......................................................

Alla sottoscritta incuriosisce un bel po' questo libro! Voi cosa ne pensate? Lo avete già comprato oppure aspettate prima di leggere qualche parere sulla blogosfera?
A presto, 
Leen

WWW...Wednesday!, #48

Ciao lettori, sto riscrivendo per la seconda volta questo post perché mi si è impallato il pc e adieu WWW. Sono parecchio scocciata -.-" 
La volta scorsa vi avevo detto che non sapevo che cosa avrei letto in futuro, ebbene l'ho trovato. Non lo sapete perché non ve l'ho mai detto, ma adoro pazzamente la serie televisiva Bones. Negli ultimi anni sto leggendo, in ordine sparso e una volta ogni morte di Papa, la serie letteraria che ha ispirato il telefilm e contando che Bones fra poco finirà - la dodicesima ed ultima stagione andrà in onda agli inizi del 2017 - mentre i romanzi continueranno, ho deciso di riprenderli in mano e di leggerli. Tutti quanti e sono davvero molti. Nel mentre leggerò anche gli altri romanzi del momento, non preoccupatevi u.u 

WWW…WEDNESDAY!


(Rubrica creata dal blog Should be Reading)


What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


      
                 

1. Le ossa del ragno, Kathy Reichs
2. La casa per bambini speciali di Miss Peregrine


In Le ossa del ragno l'antropologa Temperance Brennan si trova alle Hawaii - la sto invidiando tantissimo - assieme alla figlia Katy per risolvere un caso di possibile scambio di identità. Arrivata sull'isola però richiedono il suo aiuto per un caso che coinvolge un attacco da parte di uno squalo - come farmi passare la voglia di fare una nuotata - e la cara Tempe rimarrà parecchio coinvolta in entrambe le situazioni. Questo libro mi sta piacendo veramente molto, sia per l'ambientazione sia per la trama, ma certe volte ho come la sensazione di averlo già letto. Bah! 
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine dovete LEGGERLO. Non ammetto scuse o repliche u.u 

What did you recently finish reading? 
(Cosa hai appena finito di leggere?)
 




    

         

1. La ragazza nel parco, Alafair Burke
2. Ossario, Kathy Reichs
3. Skeleton, Kathy Reichs
4. Ceneri, Kathy Reichs

La ragazza nel parco è un thriller che ha un risvolto finale veramente sorprendente!  Un romanzo con una trama ricca e un caso molto coinvolgente che ti manda in confusione pagina dopo pagina.  Ossario e ceneri mi sono piaciuti entrambi molto, ma Skeleton è stato un romanzo affascinante! Mi ha conquistata fin dalla prima pagina e ha continuato a farlo fino all'ultima, con colpi di scena ad ogni capitolo. 



What do you think you’ll read next? 
(Cosa pensi di leggere in seguito?)




    



 Le ossa del diavolo, Kathy Reichs

Si continua!

...............................................


Cosa pensate delle mie letture? Avete già letto qualche romanzo e potete darmi un parere? Fatemi sapere quali sono i vostri titoli!
A presto,  
Leen