24 ottobre 2016

BlogTour | "La verità sul caso Harry Quebert" di Joel Dicker | Focus su Nola Kellergan

Ciao lettori, come avete passato il week-end? Il mio è stato piuttosto normale, soprattutto perché ha fatto freddino e ha piovuto ma ieri ho avuto l'occasione di bere la prima cioccolata della stagione. Buonissima *-*
So che sarete sicuramente impegnati, chi col lavoro, chi con lo studio, ma prendetevi un attimo di pausa per partecipare al blog tour de La verità del caso Harry Quebert di Dicker, un romanzo di genere thriller uscito nel 2015 per la Bombiani.

Dopo la recensione e il focus su Harry Quebert, oggi vi presento il personaggio di Nola Kellenger.


Il romanzo




La verità sul caso Harry Quebert
di Joel Dicker

Bompiani
€ 5,99 (ebook)  € 9,90 (cartaceo)
Amazon
Uscito il 21 maggio 2015


Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo. La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. è il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero.

Chi era Nola Kellenger?

Nola Kellergan è uno dei personaggi principali all'interno del romanzo, pur comparendo relativamente poco. La sua scomparsa e la sua morte sono il fulcro a cui ruota attorno sia il romanzo di Dicker, sia quello di Marcus Goldman, ed entrambi chiariscono quale era la vita di questa ragazza e la moltitudine di eventi che sono accaduti che hanno portato alla sua morte. 
Nola era una quindicenne dalla pelle bianca, gli occhi verdi e i capelli lunghi biondi. Di carattere spumeggiante, divertente e sempre allegro, la ragazza era benvoluta dall'intera comunità di Aurora. Sebbene Nola fosse una ragazzina dall'aspetto innocente ed etereo, la sua altezza e il suo modo di porsi la rendevano molto seducente agli occhi di alcuni uomini. Harry Quebert fu uno di essi e la prima volta che la vide la scambiò per una giovane donna.


"L'uomo pensò di correre al riparo nella casa, ma in quel momento la vide: camminava in riva all'oceano, a piedi nudi, con i sandali in mano; danzava sotto la pioggia e giocava con le onde. Quella visione lo folgorò, e rimase a osservarla, incantato: la ragazza seguiva il disegno dell'acqua sulla battigia, badando a non bagnarsi l'orlo del vestito. Un attimo di distrazione, e l'acqua le ghermì le caviglie; sorpresa, la ragazza scoppiò a ridere. Poi avanzo ancora un po' nell'oceano grigio, volteggiando su se stessa e offrendosi all'immensità. Era come se il mondo le appartenesse. Sui suoi capelli biondi agitati dal vento, un fermaglio giallo a forma di fiore impediva alle ciocche di sferzarle il viso." 

Nola è stata l'amore segreto di Harry Quebert per più di trent'anni, dalla prima volta che si videro fino alla scoperta del suo cadavere. Nola amò Harry con la forza e la tenacia di una ragazzina, ma con la passione dirompente di una donna. Non capiva perché dovessero tenere segreta la loro relazione, non capiva i continui ripensamenti dell'uomo e non capiva perché lei non potesse semplicemente amarlo. Pur essendo molto matura per la sua età, Nola restava una ragazzina incapace di capire che l'amore fra un trentatreenne e una quindicenne era proibito. Nola fu la musa ispiratrice di Harry e nell'estate del 1975 lo aiutò a scrivere Le origini del male, il romanzo che divenne il suo successo letterario. La ragazza lo aiutava come poteva: rivedendo parte dei testi, aiutandolo a scriverli a macchina, supportandolo e motivandolo. 
Col progredire della storia si scopriranno parecchie cose su chi fosse Nola Kellergan e su cosa abbia fatto, alcune di esse lasceranno con il fiato sospeso mentre altre shockeranno. In più di un'occasione il suo comportamento apparirà scostante, soprattutto quando verrà nominata la madre e l'Alabama.
Ma cos'è successo in Alabama? Chi era Nola Kellergan prima di arrivare ad Aurora? E cosa è davvero successo la notte in cui scomparve per sempre, senza lasciare alcuna traccia? 


....................................................................

Per provare a vincere una copia cartacea de La verità sul caso Harry Quebert dovete seguire queste semplicissime regole:
1- Commentare tutte le tappe: scrivere "partecipo" e rispondere alla seguente domanda: Qual è il migliore e il peggior libro giallo che abbiate mai letto?
2- Lasciare la propria e-mail nel commento
3- Iscriversi come lettore fisso a tutti i blog partecipanti
4- Mettere "mi piace" alla pagina Facebook della Bompiani e dei singoli blog partecipanti
Questioni di Libri | Leggere in Silenzio | Il tempo dei libri | Hook a Book | Honey, there are never enough books | Il salotto del gatto libraio



....................................................................




22/10 Questione di Libri - Recensione
23/10 Leggere in silenzio - Focus su Harry Quebert
24/10 Il tempo dei libri - Focus su Nola Kellergan 
25/10 Hook a Book - Autore
26/10 Honey, there are never enough books - Focus su Marcus Goldman
27/10 Il salotto del gatto libraio - Ambientazione






....................................................................

Avete già letto questo romanzo oppure avete scelto questa occasione per dargli una possibilità? Cosa ne pensate del personaggio di Nola e di Harry? 
Fatemi sapere, 
Leen 

13 commenti:

  1. Bellissima tappa, Nola Kellergan un bel personaggio da scoprire leggendo, uno dei migliori libri letti sicuramente è il mercante dei libri maledetti di Simoni mente quello peggiore la mano sbagliata di Guenassia

    RispondiElimina
  2. che intrigo che suspence è tutto da leggere questo triller gli stralci del libro alimentano la curiosità su come si svolgerà e finirà il libro
    grazie dell'opportunità

    RispondiElimina
  3. bellissima tappa davvero, questo libro poi mi ispira tantissimo! tra quelli belli vorrei citare anche La ragazza del treno.

    RispondiElimina
  4. Ok qui la curiosità sta raggiungendo livelli davvero scoppiettanti!!!
    Nora nasconde una certa ambiguità secondo me, e non vedo l'ora di scoprirne di più ;-)
    Ho già risposto alla domanda nelle tappe precedenti ma già che ci sono aggiungo un altro libro alla lista dei miei gialli/thriller preferiti. Si tratta di un romanzo pubblicato recentemente dalla Newton Compton Editori che si chiama "La Ragazza Perfetta" di Gilly Macmillan.
    Ho trovato questo libro davvero intenso, ben scritto e articolato.
    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Ho piacizzato le pagine richieste su Facebook come Rosy Palazzo ;-)

    Condivisione Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=757085067776560&id=100004252210765

    Condivisione Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/2KUUPk3mzHS

    Condivisione Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BL8dXSIhbr-/

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  5. Bellissima tappa mi piacerebbe scoprire più cose su Nola Kellergan e quindi mi auguro dknavere ,a possibolita di leggerlo presto! Mi incuriosisce troppo
    Ho risposto alla domanda nel form e anche nella tappa precedente

    RispondiElimina
  6. Bellissima tappa, Nola è davvero il fulcro di tutto il libro. Una ragazza giovane ma piena di passione e voglia d'amare ma allo stesso tempo tanto fragile. Un altro libro che ho letto e mi è piaciuto è ''Gli occhi neri di Susan''

    RispondiElimina
  7. Partecipo con piacere :) Tra i più belli "Un paio di scarpe" di Ellery Queen, prima di quello il genere nemmeno mi piaceva. Il più brutto "Segreto di famiglia" :) La mia email è emanuela.1995@outlook.it

    RispondiElimina
  8. Complimenti, bella tappa! ^.^
    Voglio saperne di più su Nola, Harry,....non l'ho ancora mai letto, ma sono sempre più curiosa!
    Ho già commentato le altre tappe con thriller (visto che gialli praticamente non ne leggo) belli e brutti e....ne aggiungo un altro: "Le Sorelle" ;)
    la mail: punkfriend@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, "Le Sorelle", come libro bello da leggere! xD

      Elimina
  9. Bellissima Tappa, Mi intriga molto il personaggio di Nola, secondo me ha moltissimi segreti, che verranno sicuramente svelati nel corso del libro :) Insomma non vedo l'ora di leggerlo.
    Partecipo al BlogTour e al Giveaway.
    Ti elenco prima le regole che ho eseguito nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti con il nome: Elisa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho il mi piace a tutte le pagine Facebook dei blog partecipanti al BlogTour + a quella della casa editrice con il Profilo: Elysa Pellino con la ( Y )
    Ho condiviso questa tappa su Facebook taggando la pagina del blog, Twitter, e Google+ ( Uso solo questi social )
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10208331138009838?pnref=story
    LINK CONDIVISIONE TWITTER: https://twitter.com/ElysaPellino/status/791008403996966912
    LINK CONDIVISIONE GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/104143485217744156564/posts/S6f5x9146Tr
    Il miglior libro letto è: Il collezionista d'ossa. (Jeffery Deaver) ^_^
    Il più brutto non te lo so dire, perchè a dire la verità mi sono piaciuti tutti quelli che ho letto :)

    RispondiElimina
  10. Sono molto curiosa di saperne di più di Harry, Nola e la loro storia...che cosa avrà mai fatto questa ragazza?

    RispondiElimina
  11. Harry e Nola hanno attirato tutta la mia attenzione..certo che ne voglio sapere di più!!

    RispondiElimina
  12. Partecipo molto volentieri, adoro i libri gialli e questo mi incuriosisce particolarmente!! ;-)
    Mmh scegliere il migliore libro giallo che io abbia mai letto è abbastanza difficile, perché leggo libri gialli da quando andavo alle elementari e ne ho letti talmente tanti che è difficile ricordarli tutti... diciamo che mi son sempre piaciuti moltissimo i libri di Arthur Conan Doyle ;-)
    Il libro giallo peggiore che io abbia mai letto? Non ricordo neanche più il titolo, ma era un libricino corto e la storia era talmente banale ed inconcludente che ho faticato assai per finirlo (e sarà per questo che poi ho rimosso titolo e storia xD ahaha).
    Ho compilato tutto il form, seguo tutti i blog e le loro pagine facebook e sto seguendo molto volentieri le tappe!! ^_^
    La mia e-mail è lamarama86@gmail.com
    P.S.= secondo me leggendo il libro scoprirò cose inaspettate su Nola... perché spesso le cose non sono come sembrano...

    RispondiElimina