1 dicembre 2016

Release Party | "Unravel Me" di Tahereh Mafi | Anteprima + Recensione "Shatter Me" e "Destroy Me"



Dopo una lunga attesa durata quattro anni e la ristampa del primo volume della serie, oggi uscirà in tutte le librerie Unravel Me di Tahereh Mafi.
Per l'occasione, la scelta dell'argomento della mia tappa, è ricaduta sulla recensione Shatter Me e di Destroy Me.


Unravel Me (Shatter me, #2)
di Tahereh Mafi
Rizzoli
€ 8,99 (ebook) € 14,90 (cartaceo)
Amazon | Goodreads

In uscita oggi, 1 dicembre 2016

Juliette è sfuggita alla Restaurazione e al suo leader che intendeva usarla come arma. Da quando vive al Punto Omega è libera di amare Adam, ma non sarà mai libera dal proprio tocco letale, né da Warner, che la desidera più di quanto lei credesse possibile. Tormentata dal passato e incapace di pensare al futuro, Juliette sa che dovrà compiere delle scelte difficili. Accettare il proprio potere distruttivo per metterlo al servizio della resistenza e, soprattutto, allontanare Adam pur amandolo con tutta se stessa.
.......................................................................................


Shatter Me (Shatter me, #1)
di Tahereh Mafi
Rizzoli
€ 8,99 (ebook) € 16,00 (cartaceo)
Uscito il 9 giugno 2016 [ristampa]

Shatter Me è ambientato in un futuro post-apocalittico, in cui la terra e tutti i suoi esseri viventi stanno morendo. Il cielo e le nuvole hanno assunto un colore diverso, gli animali sono in via di estinzione e gli uomini sopravvivono a stenti. In questo clima di terrore, paura e distruzione, un nuovo potere prende il sopravvento. La Restaurazione, un'organizzazione militare istituita con lo scopo di salvaguardare e proteggere l'umanità, da quando è salita al potere ha assunto un regime dittatoriale, tiranneggiando sulla popolazione.
Protagonista e voce narrante è Juliette, una ragazza di soli diciassette anni, che da 264 giorni è rinchiusa in una cella. La ragazza è nata con una maledizione il dono di rubare l'energia vitale di chiunque la tocchi, facendo provare atroci dolori che possono portare alla morte istantanea, e per questo è stata messa in isolamento.
Juliette odia ciò che può fare e vive nel costante terrore di uccidere qualcuno per errore; eppure, pur sapendo cosa è in grado di fare con un solo tocco, desidera ardentemente il contatto umano. Il suo isolamento viene meno quando le assegnano un compagno di stanza, Adam, che può toccare.
Da quando Adam appare nella cella della ragazza, la sua vita inizia a cambiare. Warner, il capo del settore in cui è rinchiusa, inizia a farle fare una serie di test per mettere alla prova il suo potere e ben presto Juliette comprende perché lui l'ha voluta con sé. Warner vuole farla diventare un'arma della Restaurazione, un mezzo per annientare qualunque forma di ribellione. E quando la ragazza capirà fino a che limiti Warner è disposto a spingersi per ottenere ciò che vuole, inizierà ad escogitare un piano per sfuggire al suo futuro.

Juliette è un personaggio talmente reale, concreto e vivido, da far male. Inizialmente appare come una ragazza fragile, spaventata da ciò che è, provata dai metodi utilizzati dai medici per comprendere i suoi poteri, attanagliata dai sensi di colpa e con molte carenze affettive. I suoi genitori, gli stessi che avendola messa al mondo avrebbero dovuto amarla e comprenderla, sono coloro che l'hanno consegnata alla Restaurazione.

Adam è l'eroe che aiuta la protagonista, è colui che sarebbe disposto a sacrificarsi per il bene degli altri. Egli arriva direttamente dal passato della ragazza e sconvolge il suo presente. Dopo la scoperta che Juliette può toccarlo ed essere toccata senza procurargli alcun dolore, ciò cambia la ragazza e una fiammella di speranza inizia ad accendersi nel suo cuore.
Warner è l'antagonista di questa storia ed è un personaggio che detesti fin dal primo incontro. Un uomo brutale e senza sentimenti, che vuole avere la ragazza per sé e farebbe di tutto per evitare che qualcuno gliela strappi via.

La storia creata dalla Mafi non è esattamente originale poiché ricorda molto X-Men, ma ciò che va a suo favore è il suo stile di scrittura. Pieno di metafore, parole e frasi sbarrate, è avvincente e creativo. Assomiglia ad un fiume di pensieri che si susseguono, senza un inizio e un fine, come se tutto fosse sputato dalla mente di Juliette. 



Destroy Me (Shatter me, #1.5)
di Tahereh Mafi

HarperCollins
€ 7,81 (ebook)
Amazon | Goodreads
Uscito il 2 ottobre 2012 [eng]

Destroy Me è una novella narrata dal punto di vista di Warren, ambientata fra la fine di Shatter Me e l'inizio di Unravel Me. In queste poche pagine scopriamo i veri motivi che hanno spinto il ragazzo a voler conoscere Juliette, tanto da architettare un piano per farla trasferire nella sua sezione e averla per sé. Entrando nella mente di Warren, si scopre che è un ragazzo diverso da come appare e sono state determinate circostanze a portarlo ad avere l'atteggiamento che ha. Il legame con Juliette che era stato solo accennato in Shatter Me qui è evidente, così come sono evidenti le cose che i due hanno in comune.
Devo dire che è stato molto interessante leggere qualcosa narrato dal punto di vista di questo personaggio. Nel primo libro non avevo fatto altro che disprezzarlo, sebbene mi incuriosisse molto il suo essere un personaggio fondamentalmente enigmatico, ma in queste pagine sono arrivata a comprenderlo.
Sia chiaro, continuo a detestarlo profondamente per ciò che ha fatto a Juliette e per quello che l'ha obbligata a fare, per come si è comportato e sostanzialmente per quello che rappresenta, ma questa novella mi ha aperto un po' gli occhi. 

In conclusione, dopo la seconda rilettura del primo libro e la continuazione della saga - al momento sono alla seconda novella -, consiglio la serie. Non è e non rientrerà mai fra le mie preferite, ma non mi dispiace affatto, anche se mi sto ancora abituando allo stile della Mafi e alle scelte narrative prese.


Giveaway

Il giveaway del release party e del blogtour sono lo stesso e per vincere una copia del romanzo dovete seguire delle semplicissime regole:   


1. Diventare lettore fisso dei blog partecipanti
2. Lasciare un commento scrivendo perché vorreste leggere questo libro
3. Mettere mi piace alla pagina Facebook della Rizzoli


Avete tempo fino alla mezzanotte del 4 dicembre, poi verrà estratto il nome del vincitore e reso pubblico entro pochissimi giorni. Ricordatevi di seguire attentamente tutte quante le regole e di non provare a fare i furbetti!
Buona fortouna! 

3 commenti:

  1. Eccomi Leen, ho amato questa serie che ho già letto come sai, il diamante rimane per me Destroy me ma anche Unravel me mi è rimasto nel cuore <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!
      Devo passare da te a scoprire che cosa ne pensi, allora! Unravel Me mi é piaciuto molto di più di Shatter Me, devo dire la verità :)

      Elimina
  2. Mi piace il paragone con x - men ♡
    Sicuramente questa serie è tra i miei regali di Natale :-D

    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com

    RispondiElimina