9 gennaio 2017

Cinque saghe che ho amato e non ho (ancora) recensito | Parte Uno

Buon pomeriggio! Per il nuovo anno ho deciso di creare delle liste di cose che riguardano il mondo dei libri - o dei film, serie tv, cose così - e di parlarvene a cadenza casuale nell’arco dell’anno. In questo modo spero di potervi parlare più nel generale delle mie letture e anche di tutte le altre mie passioni, che appunto non riguardano solo la lettura.
Il primo tema riguarda cinque saghe che ho amato e non ho (ancora) recensito ed è la prima parte. 
Questi sono libri di cui forse, prima o poi, o magari mai, vi parlerò ma per cui non ho ancora trovato le parole per descrivervi le emozioni che mi hanno lasciato.  



Harry Potter di J.K. Rowling
Che cosa posso dirvi di questa saga che già non sia stato detto e ridetto? L'ho amata immensamente e ogni anno, almeno una volta, me la rileggo. La Rowling mi ha lasciato tantissimo con la storia di Harry Potter e mi ha anche insegnato tantissimo. 
Non penso che riuscirò mai a trovare le parole adatte per descrivere cosa esattamente mi ha lasciato e quanto l'ho amata. Quindi, semplicemente, ve lo dico. 



Black Friars di Virginia de Winter
Discorso uguale, ma allo stesso tempo differente per Black Friars. Spero prima o poi di riuscire a trovare le parole per dirvi cosa penso di questi romanzi perché voglio davvero riuscire a metterlo nero su bianco. 
Black Friars è una saga fantasy, ambientata in un periodo storico non definito, dalle ambientazioni favolose. L’autrice ha ripreso più luoghi dell’Italia - e di Londra, ovviamente - e li ha mischiati. Il risultato è qualcosa di fantastico. 
Penso di essere arrivata alla quinta rilettura dell’intera saga e penso alla decima de L’ordine della Penna



Fever Series di Karen Marie Moning
Saga fantasy ambientata nell’Irlanda, nello specifico a Dublino, dei giorni nostri. Una ragazza senza passato che arriva in città alla ricerca della sorella scomparsa scopre di essere invischiata per diritto di nascita in qualcosa di più grande ed oscuro di lei. 
Un riassunto di trama molto semplice, ma se vi dicessi di più rischierei di spoilerarvi tutto quanto! 
Cosa mi è piaciuto di questa saga? Tutto quanto! Dall’ambientazione - amo l’Irlanda! - alle vicende, dai personaggi alla storia. Ho adorato ogni singola pagina e anche la protagonista! 
Non riesco nemmeno a trovare delle parole per descrivervi che cosa mi ha lasciato perciò fatemi un favore e leggetela! 




Trilogia delle Gemme di Kerstin Gier
Sono passati oramai quattro anni dalla mia prima lettura di questa trilogia e da allora l’avrò riletta altre due o tre volte. Che dirvi? 
La Gier è partita da una minuscola idea ed ha creato attorno una storia molto originale! Viaggi nel tempo? Già visto. Viaggi nel tempo in cui serve un cronografo e del sangue? No, non è già visto! 
Di questa trilogia mi è piaciuto la storia, la protagonista e il protagonista, i personaggi secondari e tutti quelli che hanno fatto da contorno. Insomma, mi è piaciuto tutto quanto! Tranne il finale *ride* 
Mi è piaciuto anche il finale, tuttavia me lo aspettato diverso ed ecco.. un po’ meno sbrigativo. L’epilogo, intendo. 
Di questa saga hanno fatto anche i film e quindi, magari, ve ne parlerò nella rubrica Looking the book, che dite? 




Shadowhunters di Cassandra Clare
Non intendo solo la prima saga, ma anche la trilogia delle Origini e anche il nuovo romanzo uscito nel 2016. 
Ebbene, che dirvi? Ciò che preferisco della Clare non è tanto la storia in sé, che comunque adoro, o le ambientazione, che comunque mi piacciono, ma i personaggi. Li ho adorati tutti, chi più e chi meno. Anche i cattivi! Mio dio, mi piaceva Sebastian (anche se lo odiavo in egual misura)! 
Gli Herondale hanno preso un posticino speciale nel mio cuore e poi anche  Alec, Emma, Julian e il resto della banda dei Blackthorn, ma comunque tutti mi sono piaciuti ed ho riso e pianto con loro. 
Troverò le parole per parlarvene e anzi… sarà uno dei miei obiettivi per quest’anno. Recensirvi Shadowhunters!




Cosa ne pensate di queste saghe? Ne avete letta qualcuna? 
Fatemi sapere il vostro responso, 
Leen

4 commenti:

  1. Quanti bei ricordi mi porta la trilogia delle gemme *___*

    RispondiElimina
  2. Io vado controcorrente perché la trilogia delle gemme non mi ha fatto impazzire XD per carità, letture carine, ma non così eccezionali..e potevano benissimo farci un libro soltanto XD boh, sarà che non sono più una ragazzina? xD
    Shadowhunters la adoro per il tuo stesso motivo ^^" mi piacciono tanto i personaggi e anche io adoravo Sebastian <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, beh.. non a tutti possono piacere le stesse letture:)

      Elimina