28 febbraio 2017

Anteprima | "Piccole grandi bugie" di Liane Moriarty

Ciao lettori! 
Oggi escono tanti libri (qui e qui trovate le altre segnalazioni di uscita) e il libro di cui sto per parlarvi è un po'... speciale. Okay, no, speciale non è la parola giusta, diverso è migliore. 
Piccole grandi bugie di Liane Moriarty è la storia di tre donne - Madeline, Celeste e Jane - alle prese con la quotidianità della loro vita e con i piccoli o grandi problemi che derivano dall'essere una madre, quando, improvvisamente, la loro vita viene sconvolta da un omicidio. 



Piccole grandi bugie
di Liane Moriarty
Mondadori 
€ 9,99 (ebook) € 19,50 (cartaceo)
In uscita oggi, 28 febbraio 2017

Una cittadina di provincia come tante, fatta di villette, giardini con i giochi e piscine gonfiabili, famiglie sorridenti, madri che chiacchierano all'uscita della scuola. Un luogo in cui è spontaneo conversare con i vicini e trovarsi per una grigliata dietro casa nei pomeriggi estivi. E facile per Madeline, Celeste e Jane diventare amiche. Anche se non potrebbero essere più diverse, e non possono dire di conoscersi davvero. Madeline è divertente e caustica, si ricorda tutto e non perdona nessuno. Il suo ex marito si è appena trasferito con la giovane moglie e la figlioletta nelle vicinanze e, quel che è peggio, la sua primogenita adolescente è già totalmente conquistata dalla nuova matrigna. Com'è possibile? si tormenta Madeline. Celeste è quel genere di bellezza che tutti si voltano a guardare quando cammina per la strada, ha due gemelli e un marito adorabile e bello quanto lei, sono ammirati da tutti, specialmente dai genitori della scuola dei figli. Tanta fortuna non potrebbe avere un prezzo? E quanto sarebbe disposta a pagare, si domanda Celeste. E poi c'è Jane, che si è appena trasferita in città. Una mamma single provata da un passato di tristezze, piena di dubbi e segreti che riguardano suo figlio. Madeline e Celeste prendono subito Jane sotto la propria ala protettrice, senza capire quanto il suo arrivo, e quello del suo imperscrutabile bambino, stia per cambiare per sempre le loro vite. Senza rendersi conto che a volte sono le bugie più piccole, quelle che raccontiamo a noi stessi per sopravvivere, che possono rivelarsi le più pericolose...

Dal libro è stata tratta una miniserie tv, trasmessa dal canale HBO e che conta sette episodi. In Italia arriverà fra pochissimi giorni, esattamente il 15 marzo, e sarà trasmessa da Sky Altlantic. 
Che dirvi? Il primo episodio l'ho già visto e non mi ha entusiasmata molto, sembra quasi Pretty Little Liars in versione adulta.. Però ha un buon motivo per continuarla: 


Lo riconoscete? E' il vampiro Eric Northman della serie tv True Blood. Lui, il suo fisico, la sua parlata e, sì, anche il resto, mi sembrano dei buoni motivi per continuarla u.u 

.............................................................

Cosa ne pensate del romanzo? Ha una trama di vostro gradimento? 
Fatemi sapere, 
Leen



Nessun commento:

Posta un commento