4 maggio 2017

Anteprima | "Le strane logiche dell'amore" di Tania Paxia

Esce oggi Le strane logiche dell'amore di Tania Paxia, un romanzo divertente e romanticissimo! 
La protagonista Cameo è una book blogger alle prese con un libro da leggere e recensire in anteprima mondiale e con un segreto che riguarda l'autore che la ragazza è pronta a tutto per scoprire! 


Le strane logiche dell'amore
di Tania Paxia
Newton Compton
€ 4,99 (ebook) € 10,00 (cartaceo)
Amazon | Goodreads
In uscita oggi, 4 maggio 2017
Cameo Pink MacKenzie ha sangue inglese e americano nelle vene, ventisei anni, e vive in un monolocale a Londra insieme al suo adorato cane Flash. Per pagarsi l’affitto dà una mano alla madre nella sala da tè di Notting Hill, ma la sua vera passione sono i libri e dedica la maggior parte del tempo a recensirli sul suo blog Another book in the wall, ormai seguitissimo. Purtroppo, oltre alla cronica mancanza di lavoro, nella sua vita il vero assente è l’amore. Chase, otto mesi fa, l’ha lasciata per una ragazza svedese, e si è pure trasferito in Scandinavia. Da allora, il deserto. Se non fosse che la sua attenzione ricade sulla copia che una casa editrice le manda in anteprima per una recensione, e la foto dello scrittore esordiente ritratto in copertina la colpisce come non le succedeva da tempo. Qualche sera dopo, a un concerto a cui ha accompagnato un’amica, per errore rovescia un bicchiere di birra addosso a un tipo, in cui riconosce il ragazzo del libro. Ma nei giorni seguenti troppe cose intorno a quel romanzo e al suo autore non quadrano e per Cameo diventerà quasi un’ossessione scoprire cosa si nasconde dietro al misterioso Tristan Moseley…
...................................................................................

Di Tania ho già letto un altro suo romanzo e non vedo l'ora di buttarmi a capofitto in questa lettura. Il libro lo avevo già adocchiato quando era in versione self, ma poi ho saputo la notizia e quindi ho deciso di aspettare!
Voi lo avete già letto? Cosa ne pensate?
Fatemi sapere, 
Leen

2 commenti: