16 maggio 2018

Tavolo per due, #5 | "Inganno e Riscatto" di Sagara Lux


Ciao lettori! 
Oggi dopo mesi di inattività torna la rubrica Tavolo per due, in collaborazione con Sofia di Mille splendidi libri. Questa volta la scelta del genere letterario è ricaduta su di me e ho scelto qualcosa che mi h“costretta” ad uscire dalla mia comfort zone: dark romance. Se navigate da qualche tempo in questa acque sapete perfettamente cosa ne penso di questo genere e che non è uno dei miei preferiti.
Il libro scelto per questo appuntamento è Inganno e Riscatto di Sagara Lux. Libro unico di una duologia iniziata qualche anno fa e che non avevo ancora concluso. 


Inganno e Riscatto (Broken Souls, 2-3)
di Sagara Lux
Self Publishing
€ 4,99 (ebook)
Amazon | Goodreads
Uscito il 21 settembre 2016
Quando Iryna si ritrova con una pistola puntata alla tempia e l'uomo che ha tradito davanti agli occhi, sa che il prezzo da pagare per salvarsi sarà altissimo.
Genz è diverso dagli uomini che ha incontrato finora. Sul volto e sul corpo porta i segni di un passato doloroso, oltre che delle scelte che lo hanno fatto divenire il mostro che è.
Mentire, ingannare, tradire... Quando a essere in gioco è qualcosa di ancora più prezioso della vita, nulla pare essere abbastanza.
Tra complotti, segreti, vendette e passioni, capire cosa è giusto appare impossibile.
Ognuno vuole qualcosa. Libertà. Giustizia. Potere. Riscatto.
Chi sarà disposto a rischiare tutto pur di ottenerlo? 


Assolutamente no! Ho letto forse una decina di libri appartenenti a questo filone letterario e, a dire la verità, Sagara è l'autrice di cui ho letto più libri. Ed è sempre stata una certezza. 
Ciò che sicuramente mi ha conquistata è stata la scelta di non inserire alcuni classici cliché e di aver reso quasi leggera la violenza. Ci sono scene di forte impatto emotivo e la violenza, soprattutto fisica, è sempre ben presente, ma quasi mai (e solo in maniera soft) tra i due protagonisti. 


E a proposito di loro... Quando ho iniziato il libro sinceramente non credevo che Genz e Iryna mi sarebbero potuti piacere tanto.
BUGIARDA
Sapevo che Genz mi sarebbe piaciuto un sacco perché i personaggi come lui sono il mio guilty pleasure. I classici uomini da cui nella vita reale scapperei a gambe levate, ma che nei libri mi fanno battere il cuore e venire gli occhi dolci. Ma che comunque mi fanno incavolare per i loro modi brutali e le loro pessime uscite. 
Genz è un trafficante di droga ed è a capo di buona parte della malavita della città. Iryna è una giovane donna costretta a vendere il proprio corpo per sopravvivere.
Due personaggi hanne un passato complesso sulle spalle che li ha portati a non fidarsi di nessuno e a far pagare a caro prezzo un tradimento. Perché chi lo fa una volta, lo fa sempre. E sarà proprio un tradimento, causato dai segreti di Genz e dalla missione di Iryna, che li porterà a combattere una guerra di sguardi, silenzi e parole.
Loro due mi sono piaciuti, molto più insieme che da soli; forse perché sono entrambi forti e combattivi e cercano di prevaricare sull'altro. Ciò che ne viene fuori sono dei battibecchi un tantino divertenti.
Di personaggi secondari ce ne sono diversi e ognuno ha un suo ruolo




Il punto di forza di questo libro sono senz'altro i protagonisti. Non ce ne è, sono loro, tutti loro, che tengono in piedi il tutto è fanno appassionare. Poi ci sono gli intrighi e i tradimenti e il fatto che questo libro ha una tema di fondo bella solida. Non è solo una storia d'amore o di droga, ma è un mix delle due e tutto è sapientemente dosato. Ciò che non mi è piaciuto, oltre alle classiche scelte dei personaggo, sono solo due cose. La prima è il POV di una terza persona, interna ed esterna alle vicende. So che c'è un perché della sua esistenza ma non l'ho comunque un granché apprezzato. La seconda cosa è una verità che si scoprirà verso la conclusione che mi è parsa un po' forzata. Mi sarebbe piaciuto magari saperne di più.
Tutto sommato però sono davvero cosine che non tolgono bellezza al romanzo.  

.............................................................................

Cosa ne pensate del mio pensiero? Avete letto il libro e siete d'accordo con me oppure avete avuto un'altra impressione? 
Fatemi sapere, 
Leen 

2 commenti:

  1. Adoro Sagara, e Genz e Iryna sono una delle mie coppie preferite partorite dalla sua penna ^_^ Bella rubrica!

    RispondiElimina
  2. Carino il primo volume.. voglio leggere il secondo da un secolo (forse lo avevo pure preso all'epoca!). Spero di farlo prima o poi!

    RispondiElimina